facebook instagram twitter

Campo Arrigucci - Via dell'Acropoli 31

52100 Arezzo.

Telefono +39 329 3688711

info@vasarirugby.it

La storia

Nel 1979 il maresciallo Carlo Gori, proveniente dal Gruppo Sportivo Fiamme Oro Rugby di Padova, arriva ad Arezzo dove conosce alcuni giovani, soprattutto universitari, che si interessano al rugby. I primi allenamenti si svolgono al vecchio campo militare dove il gruppo diventa sempre più numeroso fino all’arrivo del Capitano Alessio Distinto, anche lui proveniente da Padova, dove frequentava la squadra allenata dal maresciallo Gori.
E’ la base della costituzione di una società che nasce nel 1982 e che prende il nome di VASARI RUGBY AREZZO. Tra i soci fondatori, oltre a Gori e a Distinto, Giovanni Droandi, Emanuele Pitto, Eugenio Arrigucci (cui è titolato l’impianto di via dell’Acropoli), Giovanni Rupi, Alessandro Distinto, Giovanni Raspini. La prima partita ufficiale è un’amichevole disputata a Firenze al Campo Padovani con il CUS Firenze.

Successivamente la squadra si iscrive al primo campionato di Serie C2 e la prima partita si gioca ad Arezzo contro il Foligno e finisce con risultato 0 – 0; la seconda, disputata all’Isola d’Elba, finisce con un altrettanto inusuale risultato di 12 – 12. Il Vasari conclude la stagione al 3° posto e l’anno successivo conquista la promozione in serie C1.

Gli anni successivi vedono in campo un avvicendamento fra la serie C1 e la C2 (promozioni e retrocessioni) e nella dirigenza le alternanze alla Presidenza del sodalizio fino alla promozione in Serie B sotto la presidenza di Giulio Arrigucci e la Direzione Tecnica di Franco Ascantini.

Tutti, nella storia del Vasari, si sono adoperati per far maturare una Società cresciuta in fretta: il primo Presidente è stato Alessio Distinto, poi Giovanni Rupi, Giancarlo Cardeti, Giannoni, Dino Rossi, Giorgio Nucci, Alessandro Distinto, Giulio Arrigucci, Ottaviano Caporali, Guido Bonechi, Daniele Gelli, Francesco Santini, Daniele Piantini e oggi Gianni Mutarelli.
Alla carica di Direttore Tecnico l’inossidabile Carlo Gori fino al 1995, dopo di lui altri tra i quali Alberto Liberatori, Francesco Sacrestano, Franco Ascantini, Giuseppe Camillo e oggi Nicola Mazzucato, 39 caps in Nazionale, proveniente dall’esperienza di Rovigo.
Il Vasari Rugby Arezzo nel 2008 è premiata come miglior società italiana dilettantistica e arriva a circa 300 iscritti, tra la prima squadra militante in serie B, la squadra cadetta in serie C e le Giovanili (che riuniscono bambini e giovani dall’under 6 all’under 18).

Nel corso degli anni, il Vasari Rugby ha formato JACOPO BIANCHI e MICHELE MANCINI PARRI, titolari in Nazionale Under 20, e ANDREA CHIANUCCI e LEONARDO MARIOTTINI, titolari in Nazionale Under 18.

Oggi, con la nascita del Vasari Junior Arezzo che gestisce tutte le attività dei ragazzi più giovani, la storica Società segue la squadra Seniores.

FactoryPress has consistently embraced innovation to provide a superior level of excellence. Request Quote